Archive for the ‘Sketches’ Category

Schizzi alla moda

25 novembre 2010

Dai miei taccuini.

Giugno 2010.

La Settimana della Moda si tinge di rosso. Un modello francese si uccide, buttandosi da un palazzo. Rischiando di guastare gli aperitivi di tutti gli addetti al settore riunitisi nella Capitale del Lusso e dello Sfarzo.

L’illustrazione (semi)definitiva è qui.

Annunci

Danni permanenti

25 novembre 2010

Comincio a postare qualche altro schizzo. Tanto, se aspetto di mettere solo definitivi, campacavallo…

Questo l’ho realizzato durante alcune delle mie brevi (e prematuramente interrotte) scorribande notturne per locali meneghini à la mode.

Incontrare gente di un certo livello può cambiare il corso della tua esistenza.

 

Schizzi per i motociclisti

18 novembre 2010

Vedo in questi giorni in edicola il nuovo numero di Raiders, la patinata rivista di Phyghe e Motory che rappresenta l’anello di congiunzione fra GQ e Jack. Posto allora gli schizzi che ho realizzato per le illustrazioni uscite all’interno del numero di Ottobre 2010. Ebbene sì, è ufficiale: è il mio primo lavoro PAGATO.

Entro 90 giorni..

Self riunione

1 novembre 2010

La riunione della Self Area abbiamo partecipato in molti (tranne i Bula-Bulas). Quest’anno son venute fuori un sacco di proposte. Si vedrà se ci sarà la voglia/il modo di portarle avanti per Lucca 2011…

Dallo stand MONTO, PECORO, AGNELLO

Live sketching (disegnini in diretta)

1 novembre 2010

Quest’anno è decisamente l’anno delle cosplayers di Gatwüman..ma anche delle timidone faccia-da-triglia..


Un disegnino per un fan

30 ottobre 2010

Alla fine doveva succedere: qualcuno mi ha chiesto di fargli un disegnino..evvai!!

Instant blogging, instant sketching

29 ottobre 2010

Ci si prova: una quasi-diretta from Lucca Comics&Games 2010. Vediamo cosa si può fare con un iPhone 4..e taaanta pazienza.

Di seguito: disegnini fatti durante l’incontro di Animals. Presenti Laura Scarpa, Lorena Canottiere, Bastien Vivès e quello che ho capito essere Marco Corona..dopo averlo disegnato (mi sembrava un cowboy caduto in disgrazia).

 

Bastièn