Archive for the ‘Fiera/Fiere’ Category

Biglietti da visita..

17 novembre 2010

Tornato a Milano dopo Lucca mi sono accorto che qualche centinaio di biglietti da visita non sono molti, da distribuire ad una fiera. Specie se ogni persona se ne porta via cinque o sei…Questo è quanto m’è rimasto.

Self SelectiOn-Sottotitolo:ewwiwa gli scambi!

3 novembre 2010

Quest’anno non sono manco andatoa farmi un giretto negli stand editori. In compenso ho portato a casa un sacco di robine auto-prodotte. Offrendo biglietti da visita, stampine, cartoline (poca roba) ho ricevuto fior fiore di pubblicazioni..non riesco a pensare cosa riuscirei ad accaparrarmi se mi mettessi anch’io a far fumetti..

Il giorno dopo..

2 novembre 2010

Come volevasi dimostrare: l’ira della divinità molestata dai fastidiosi comic-nerds si è placata. Dopo giorni di nubifragi, oggi il sole splende sulla Lucchesia..

XL Puzza (Performance number tre)

1 novembre 2010

Allo stand di xL c’era un muro, come quello nella Self Area, dove chiiuunque poteva fare disegnini. C’era scritto: “fai uno zombi”. Io lo feci (uno zombi meneghino). Poi, poco più in là scrissi: “xL PUZZA”. Una giuria autorevole si presentò e mi disse: «Bravò, hai vinto!»

E io domandai:«Era un concorso? E cosa vinsi, di grazia?»

«Un poster di Walkin dead!»

«Eccheè?»

«Un bel telefilm degli zombi!»

«Comunque xL puzza..»

Ps: Allo stand di xL per prendere una copia omaggio di xL dovevi lasciare un effetto personale dentro uno scatolino. Alla fine tutte le cose raccolte (penne, matite, fazzoletti, cavi USB, spillette, volantini, tessere del parcheggio, profilattici..) diventavano oggetti personali di xL. Io, una volta ritirato il poster chiesi:«Posso fare a cambio con un goldone?» Ma le standiste mi dissero: «Giammai: ora questi sono i goldoni di xL!»

Self riunione

1 novembre 2010

La riunione della Self Area abbiamo partecipato in molti (tranne i Bula-Bulas). Quest’anno son venute fuori un sacco di proposte. Si vedrà se ci sarà la voglia/il modo di portarle avanti per Lucca 2011…

Dallo stand MONTO, PECORO, AGNELLO

Una famiglia felice (The Avatàr femily)

1 novembre 2010

Giorgio Avatàr, con la fedele compagna Monica Avatàr, i due figlioletti Maicòl e Mascia Avatàr e la procace cuginetta Loemy Predatòr.

Alle loro spalle Chevin Cameron e Odetta Spielberg, una coppia di stalkers.

Da notare l’espressione allegra e gioiosa della piccola Mascia che non riesce a credere di trovarsi finalmente nel suo ambiente naturale: uno stand fieristico.

Live sketching (disegnini in diretta)

1 novembre 2010

Quest’anno è decisamente l’anno delle cosplayers di Gatwüman..ma anche delle timidone faccia-da-triglia..


Performance number due

1 novembre 2010

Ancora qualche foto dal Self-muro collettivo..

Un omino piegatissimo disegnato da Andrea Settimo, dello stand di Delebile, un contenitorino di fumetti che non si cancellano facilmente.

Il topo e il gatto non so chi li abbia fatti..comunque mi garbano assai.

La Lucia Whena. Ci siam fatti compagnia: mentre lei disegnava un Poldino (una simpatica ciste) io bissavo con l’ennesimo disegno di una tripponcella.

Alle sue spalle un felice Messia (Happy Jesus)

L’omino dalla cui ascella parte un Poldino-siluro credo sia stato fatto da Alessandro Palmacci dello stand de La Trama..a cui ho offerto schiaccia dolce con l’uvetta

Il teino preparato dalla Giulia Sagramola..o Sgramolà..o Sgargamellala..dello stand di Teiera.

Il mio apporto (parte seconda). Una Lara Craft che si appresta ad affrontare un tremendo lucertolone spostandosi con leggiadria da una formaggiosa liana all’altra.

Il muro al gran completo.

Lucca. Giorno 3

31 ottobre 2010

Un altro giorno a Lucca Comics volge al termine..

Grazie a Dio..o alla Madonna.

NB: Non sto stupidamente venerando un cartonato. Ella è La Madonna, in ciccia, ossa e merlettini.
Appariva di tanto in tanto a pochi metri dallo stand di Pimp my Mary.

Il muro dei vergognosi (Performance number uno)

31 ottobre 2010

Anche quest’anno: il muro per la performance “collettiva” della Self Area. Il mio apporto (come sempre..una cosplayer)