XL Puzza (Performance number tre)

Allo stand di xL c’era un muro, come quello nella Self Area, dove chiiuunque poteva fare disegnini. C’era scritto: “fai uno zombi”. Io lo feci (uno zombi meneghino). Poi, poco più in là scrissi: “xL PUZZA”. Una giuria autorevole si presentò e mi disse: «Bravò, hai vinto!»

E io domandai:«Era un concorso? E cosa vinsi, di grazia?»

«Un poster di Walkin dead!»

«Eccheè?»

«Un bel telefilm degli zombi!»

«Comunque xL puzza..»

Ps: Allo stand di xL per prendere una copia omaggio di xL dovevi lasciare un effetto personale dentro uno scatolino. Alla fine tutte le cose raccolte (penne, matite, fazzoletti, cavi USB, spillette, volantini, tessere del parcheggio, profilattici..) diventavano oggetti personali di xL. Io, una volta ritirato il poster chiesi:«Posso fare a cambio con un goldone?» Ma le standiste mi dissero: «Giammai: ora questi sono i goldoni di xL!»

Annunci

Tag: , ,

Una Risposta to “XL Puzza (Performance number tre)”

  1. LaLiNDa Says:

    Il tuo tanto disconosciuto poster di TheWalkingDead ora campeggia maestralmente sul laterale del mio armadio.
    Take a Bow to the Boy With Headphones e torno a guardarmelo ancora un po’.
    …E comq xL Puzza.

    MMMUACK!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: